Versione stampabile | pubblicato il 28 Giugno 2024

Concorso Internazionale di idee per giovani architetti “10 Blind Walls”

Il CNAPPC con circolare n. 24 prot. 766 del 20.06.2024 informa sulle prossime iniziative dell’Unione Internazionale degli Architetti (UIA), organismo di rappresentanza internazionale degli
architetti di cui lo stesso è componente.
L’Unione Internazionale Architetti (UIA), negli ultimi anni, ha posto al centro delle sue politiche l’Agenda Urbana 2030, per un più efficace coinvolgimento della comunità internazionale degli architetti nell’attuazione del Goal 11 “Rendere entro il 2030 gli insediamenti umani sostenibili, sicuri e resilienti”, sul quale siamo chiamati in particolare a fornire il nostro contributo mettendo a disposizione il nostro expertise.
In vista del prossimo Congresso mondiale degli Architetti che si terrà a Barcellona nel 2026, quale prossima Capitale Mondiale dell’Architettura individuata dall’UNESCO e dall’UIA, la Fundació Mies van der Rohe e il Comune di Barcellona hanno lanciato il concorso internazionale di idee a fase unica, aperto a tutti i giovani architetti denominato “10 Blind Walls”.

I partecipanti sono invitati a rimodellare 10 pareti cieche permanenti, distribuite nei 10 quartieri della città, con l’obiettivo di lasciare un’eredità duratura a Barcellona.

Le proposte vincenti saranno realizzate, ove possibile, per la loro inaugurazione nel 2026, come parte del programma di attività della Capitale Mondiale dell’Architettura UNESCO – UIA.

Questo concorso si svolge secondo il Regolamento dell’UNESCO per i concorsi internazionali e le Raccomandazioni dell’UIA sulle migliori pratiche (UNESCO Standard Regulations for International Competitions and the UIA best practice recommendations)

Il concorso è aperto a tutti gli architetti, abilitati all’esercizio della professione nel loro Paese di residenza, nati a partire dal 1° gennaio 1989. I team multidisciplinari devono includere un architetto.
Il Concorso prevede l’assegnazione di 3 premi per ciascuna delle 10 sedi, distribuiti come segue: 1° premio: 3.000 euro; 2° premio: 1.500 euro; 3° premio: 750 euro.
Le lingue ufficiali del concorso sono l’inglese, lo spagnolo e il catalano. Tutti i documenti del concorso dovranno essere forniti in queste tre lingue.

La scadenza per la presentazione degli elaborati progettuali è fissata al 5 Agosto 2024, la registrazione, l’invio di domande e proposte dovrà avvenire esclusivamente tramite il sito web del concorso: https://www.barcelona.cat/capitalmundialarquitectura/

In allegato la newsletter dell’UIA, con indicate le informazioni sui contenuti specifici del concorso, i termini e le condizioni di partecipazione.

Informazioni sul sito web ufficiale: https://www.uia-architectes.org/en/news/10-blind-walls-ideas-competition-for-young-architects/

Circolare CNAPPC n. 90 prot. 766

All.1_10 Blind Walls Ideas Competition for Young Architects