Versione stampabile | pubblicato il 02 Ottobre 2019

Premio Fare Paesaggio – Seconda edizione

BANDI E CONCORSI

FARE PAESAGGIO
Un premio per l’arco alpino. 

Selezione triennale di progetti e iniziative per la salvaguardia, la gestione e la valorizzazione del paesaggio nell’area alpina.
L’Osservatorio del Paesaggio della Provincia autonoma di Trento, in conformità ai dettati della Convenzione Europea del Paesaggio e alle linee guida del Piano Urbanistico Provinciale, promuove lo sviluppo di iniziative volte alla valorizzazione, alla tutela e alla coerente trasformazione del paesaggio.
A tale fine è istituito un Premio del paesaggio alpino. Il PREMIO FARE PAESAGGIO si fonda su una selezione triennale di opere, progetti e iniziative realizzati nel territorio definito dalla Convenzione delle Alpi, che sappiano esprimere obiettivi di elevata qualità paesaggistica e sostenibilità ambientale, quali  strumenti di programmazione, iniziative gestionali, interventi di architettura del paesaggio e azioni culturali.

La Selezione aperta al contesto alpino europeo è finalizzata a valorizzare esperienze che, con riferimento a problematiche paesaggistiche di interesse per la realtà trentina, si siano distinte per i caratteri innovativi e l’efficacia durevole delle azioni proposte, per la qualità tecnico scientifica ed estetica e per il propositivo ruolo degli enti promotori e della committenza.

Una Giuria internazionale valuterà le candidature considerando in particolare gli aspetti relativi all’innovazione e alla sostenibilità, al valore esemplare, alla partecipazione e alla sensibilizzazione della cittadinanza ai temi del paesaggio. Per questa seconda edizione, in occasione del decennale del riconoscimento UNESCO delle Dolomiti, è prevista l’attribuzione di una “menzione speciale” riservata a tutte le candidature, di qualsiasi sezione che ricadono nei territori dolomitici.

Per maggiori informazioni e iscrizioni si rinvia al sito www.premiofarepaesaggio.it.

Candidature entro il 31 ottobre 2019.

brochure-PREMIO-FARE-PAESAGGIO

PF2019.BANDO