Versione stampabile | pubblicato il 19 Gennaio 2023

Formazione per Coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori ai sensi D.Lgs 81/08 – 120 ore

Scheduled OFFERTA FORMATIVA

L’Ordine degli Architetti PPC, il Collegio Geometri e Geometri laureati, l’Ordine dei Periti Industriali della Provincia di Pordenone, in collaborazione con ENAIP FVG organizzano il  corso

FORMAZIONE PER COORDINATORI PER LA PROGETTAZIONE E PER L’ESECUZIONE DEI LAVORI ai sensi del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.  – 120 ore
2023

(parte teorica on line/parte pratica in presenza)

DURATA: 120 ore + 3 ore d’esame finale

CALENDARIO: NUOVA DATA AVVIO 21 febbraio 2023.  Avvio: 02 febbraio 2023.
Le lezioni si terranno i martedì e i giovedì dalle 16.30 alle 20.30 (in caso di visite e sopralluoghi l’orario sarà anticipato al primo pomeriggio).

MODALITA’: Online in modalità FAD sincrona su piattaforma ZOOM gestita tramite il sito www.schoolplus.it di Enaip FVG + in presenza c/o sedi Enaip FVG di PN e/o UD

COSTO: €920,00 (non soggetto a IVA)*. È possibile un pagamento rateale della quota di iscrizione.
* Agevolazioni: ai sensi della L.R. 13/2004 sono previsti contributi a fondo perduto a favore di liberi professionisti che esercitano in Regione FVG per spese di formazione sostenute nei primi tre anni di attività professionale in forma individuale, associata o societaria. Per maggiori informazioni: http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/formazione-lavoro/lavoro/professioni/

MODALITA’: Online in modalità FAD sincrona su piattaforma ZOOM gestita tramite il sito www.schoolplus.it di Enaip FVG + in presenza c/o sedi Enaip FVG di PN e/o UD

PROGRAMMA
PARTE TEORICA » 96 ore ON LINE (ad esclusione della 1° giornata di avvio corso che sarà in presenza)
Modulo giuridico » 28 ore » La sicurezza nei luoghi di lavoro: dagli anni ’50 ad oggi un’evoluzione normativa e sociale che si fonda nella Costituzione Italiana » Il Titolo I: ruoli, responsabilità e strumenti » L’articolazione del T.U. trasversale agli ambienti di lavoro e ai cantieri mobili » I cantieri: contenuti del titolo IV dalle definizioni alle prescrizioni » I cantieri: dal titolo IV alla normativa specifici ivi richiamata » Le responsabilità civili e penali per i protagonisti della sicurezza e dell’igiene del lavoro nei cantieri edili » Organi di controllo e attività di garanzia sui temi della sicurezza: dall’attività di prevenzione alle verifiche in cantiere » Perché parlare di sicurezza: una lunga storia di infortuni e persone
Modulo tecnico » 52 ore » Il rischio ambientale: analisi del contesto, rilievi, indagini preliminari. Focus sui sottoservizi » Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali; Utilizzo DPI di III categoria » Rischi di caduta dall’alto. Gli interventi in copertura e la posa dei solai » Le malattie professionali ed il primo soccorso. Rischi chimici. Rischi biologici » Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche » Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria » Analisi dei rischi nei lavori speciali: fondazioni profonde, microtunnelling, gallerie ed attività nel sottosuolo » I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto. MMC » I cantieri stradali » Demolizioni: analisi preliminari, rischi e metodologie utilizzate » Valutazione del rischio di rinvenimento di ordigni bellici – Rischio residuo e bonifica da ordigni bellici » Luoghi confinati e ristretti a rischio di inquinamento » I rischi connessi alle bonifiche da amianto. Excursus sulle bonifiche da inquinanti
Modulo metodologico / organizzativo » 16 ore » Il Piano di Sicurezza e coordinamento: contenuti minimi e metodologie di elaborazione » Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership » I rapporti con la committenza, i progettisti, la direzione dei lavori, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza » I criteri metodologici per l’elaborazione del fascicolo tecnico » Excursus sugli altri documenti della sicurezza in cantiere
PARTE PRATICA » 24 ore IN PRESENZA
» Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti, discussione sull’analisi dei rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze » Esempi di Piani Operativi di Sicurezza. Esempi e stesura di fascicolo basati sugli stessi casi dei Piano di Sicurezza e Coordinamento
» Simulazione sul ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione / VISITA DIDATTICA CANTIERE

» Stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento, con particolare riferimento a rischi legati all’area (approfondimento su rischio elettrico), all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze. Lavori di gruppo.

 

MATERIALE DIDATTICO: Disponibile in formato digitale

ATTESTATO:
L’acquisizione dell’attestato è subordinata ad una frequenza minima pari al 90% del monte ore complessivo e al superamento dell’esame di verifica dell’apprendimento che prevede: » prova di simulazione al fine di valutare le competenze tecnico-professionali » test finalizzato a verificare le competenze cognitive

RICONOSCIMENTO CREDITI:
La frequenza di almeno il 90% del monte ore e il superamento dell’esame finale permette di ottenere – su richiesta esplicitata prima dell’avvio corso e con un supplemento di €100,00 – i seguenti crediti formativi per la figura dell’ASPP-RSPP secondo i criteri dell’Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016 – Allegato III:
» CREDITO MODULO A (28 ore + esame)
» CREDITO MODULO B comune (48 ore + esame)
»CREDITO MODULO B-SP2 Costruzioni (16 ore + esame)
Sono esclusi dal credito i moduli BSP1, BSP3, BSP4 e il modulo C

AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO: 20 CFP

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI: contattare dott.ssa Francesca Peruch / f.peruch@enaip.fvg.it 0434 586438-434 prima di inoltrare modulo adesione