Versione stampabile | pubblicato il 06 novembre 2018

I nuovi orizzonti dell’assistenza.Terapie non farmacologiche, villaggi alzheimer, residenzialità leggera

OFFERTA FORMATIVA

I nuovi orizzonti dell’assistenza.Terapie non farmacologiche, villaggi alzheimer, residenzialità leggera

16 novembre 2018 – 08:30 – 14:00
Udine e Gorizi
a Fiere S.p.A. via della Vecchia Filatura 10/1 – 33035 Martignacco (UD)

Tutte le figure professionali impegnate nei settori dell’assistenza stanno attraversando una fase di rinnovamento e sperimentazioni. L’Italia ha verificato i primi interventi di co-housing e di housing sociale e avviato sperimentazioni legate alle fragilità che nel passato sono state meno tutelate: le fasi iniziali di declino psico-fisico e le sempre più presenti patologie dementigene. Le avanguardie sono la Residenzialità leggera, i Villaggi Alzheimer e i mille interventi, ambientali e non, che si mischiano all’interno del concetto di Terapie non farmacologiche. I relatori spiegheranno come fare per non banalizzare l’acquisto di arredi ed attrezzature sempre più definiti per forma e funzione ed ergonomicamente studiati per le persone fragili.

Iscrizioni: Entro e non oltre il 09 novembre 2018 sul portale dedicato formazione.itaca.coopsoc.it

N. 4 CFP