Versione stampabile | pubblicato il 04 Settembre 2019

Project Management: standard internazionali e buone pratiche

OFFERTA FORMATIVA

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone comunica l’avvio del corso

PROJECT  MANAGEMENT: standard internazionali e buone pratiche

26 settembre | 3-10-17-24 ottobre 2019 . ore 9.00/13.00 e 14.00/18.00
c/o Sede Ordine degli Ingegneri, Pordenone – Piazzetta Ado Furlan n.2/8

PRESENTAZIONE
Il corso, basato sugli standard internazionali (PMI/IPMA), tratta tutti gli aspetti del Project Management in chiave operativa, con rigore metodologico, consentendo di impostare, comprendere e controllare l’avanzamento dei progetti, sia nel ruolo di Project Manager che come membri di Team di progetto.

La capacità innovativa ed il successo di un’impresa sono sempre più legati alla sua capacità di “gestire progetti” (Project Management – PM): progetti sia di sviluppo-prodotto che di pianificazione del servizio, ma anche di ri-organizzazione e miglioramento dei processi aziendali interni e, in sintesi, dell’operare per risultati.

La progettazione e sviluppo-prodotto, la progettazione del servizio (anche nelle Pubbliche Amministrazioni), l’operatività su commessa, che caratterizza molte delle realtà aziendali, evidenziano la necessità di una maggiore progettualità e “cultura di progetto”.

Il Project Management è diventato, dal 2012, norma ISO (21500), ed è previsto dal nuovo Codice Appalti (come requisito professionale per i RUP).

Le ore del Corso sono valide come pre-requisito per sostenere l’esame della certificazione internazionale PMI PMPâ.

Il Corso si propone di migliorare le capacità di:

  • condurre un’analisi dei requisiti di progetto;
  • redigere progetti compatibili con gli obiettivi;
  • gestire le risorse, umane e non, coinvolte nei progetti;
  • gestire la pianificazione e l’avanzamento dei progetti, rispettando tempi e parametri di budget;
  • utilizzare i supporti informatici al Project Management (Microsoft Project ed Open Project Libre);

PROGRAMMA
Le lezioni sono suddivise in parte teorica e parte pratica. Durante la parte pratica, i partecipanti realizzeranno il proprio progetto in aula, prendendo parte ad esercitazioni durante le quali il docente sovrintende e supporta il lavoro dei singoli o dei gruppi.

1.a giornata
FONDAMENTI DEL PROJECT MANAGEMENT

  • Principi di “Project Management”
  • Standard Internazionali (PMI/IPMA) e norma ISO 21500
  • La “Work Breakdown Structure”

LA GESTIONE DEL TEMPO NEI PROGETTI

  • Diagrammi di Gantt e reticolari
  • Le tecniche CPM e PERT
  • Il controllo-avanzamenti dei progetti (S.A.L.)

 2.a giornata
L’ORGANIZZAZIONE “PER PROGETTI”

  • Strutture organizzative per il Project Management
  • Il ruolo del “project manager”
  • La gestione delle risorse
  • La definizione delle responsabilità e la gestione della comunicazione

LA GESTIONE DEI COSTI NEI PROGETTI

  • Il budget di progetto e la “baseline”
  • Determinazione dei “cost accounts” (costi analitici) di progetto
  • L’analisi degli scostamenti di budget
  • I progetti come investimenti (financial)

3.a giornata
RISK E MULTI-PROJECT MANAGEMENT

  • La gestione integrata dei progetti e la condivisione delle risorse
  • Project Risk Management e bilanciamento di portfolio progetti
  • La gestione “project-based” del miglioramento delle prestazioni dei processi

4.a giornata
ALTRE AREE DI CONOSCENZA DEL PMBOK

  • Scope e Integration Management
  • Gestione qualità di progetto
  • Stakeholders

5.a giornata
FASI – PROCESSI DI UN PROGETTO

  • Avvio, Pianificazione, Esecuzione, Monitoraggio/controllo, Chiusura
  • Agile Project Management

Test finale di apprendimento

ISCRIZIONI: sul portale ISI Formazione dell’Ordine Ingegneri di Pordenone (www.isiformazione.it) procedere con le proprie credenziali o in caso alla registrazione al portale e successivamente all’iscrizione ai 5 moduli. Dovranno essere segnalati obbligatoriamente i dati per la fatturazione (Ragione sociale—indirizzo—Partita IVA).

QUOTA ISCRIZIONE: € 320,00 (complessivi per i 5 moduli) da pagare utilizzando il bollettino PagoPA che sarà recapitato a mezzo PEC o mail dopo la partenza del Corso oppure con bonifico bancario sul c/c intestato a Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone – c/o BNL Ag.1 Pordenone (IBAN IT43 J010 0512 5000 0000 0004 180).

Eventuali disdette vanno comunicate entro e non oltre il giorno 19/09/2019.
La mancata partecipazione al Corso, senza aver comunicato entro il predetto termine la propria disdetta, comporta in ogni caso l’addebito della quota di iscrizione.

DOCENTE:
Stefano Tonchia. Professore Ordinario di Gestione dell’Innovazione e dei Progetti all’Università di Udine. Ingegnere Gestionale, Dottore di Ricerca in Scienze dell’Innovazione Industriale. Autore di 8 libri per Il Sole 24ORE sui temi del Project Management, Lean Management / Lean Office e Balanced Scorecard, e di 3 libri in inglese sui medesimi temi (nuova edizione di quello di PM per Springer nel 2018), ha ricoperto e ricopre importanti  ruoli di responsabilità, e svolge attività di formazione e consulenza per Aziende leader.  www.tonchia.it   tonchia@uniud.it

Per il riconoscimento dei CFP si dovrà procedere con l’autocertificazione dal portale iM@TERIA  modello autocertificazione

locandina_project management_2019