A partire dal 15 agosto 2013 è divenuto obbligatorio che ogni professionista stipuli un’assicurazione per la copertura della responsabilità civile professionale.
La casistica che identifica la figura del professionista è molto vasta, frammentata e per nulla omogenea tanto da rendere ardua ogni generalizzazione e a tal proposito si richiama la normativa:
Decreto del Presidente della Repubblica  7 agosto 2012, n. 137
Notizia ordine
Per valutare comparativamente la proposta assicurativa che più si adatta alle esigenze del professionista o dello studio professionale, con particolare riguardo agli scoperti e alle franchigie, indichiamo di seguito i link ad alcune convenzioni concordate espressamente per la categoria degli architetti.

Il CNAPPC ha stilato più convenzioni collettive con le seguenti compagnie
1. AIG Europe Limited ;
2. Rappresentanza generale dei Lloyd’s per l’Italia
3. Sindacato Leader ARCH dei Lloyd’s
Si rimanda alla pagina dedicata nel sito del CNAPPC
Inarcassa ha stipulato una convenzione con LLOYD’S WILLIS
Per le specifiche consultare la sezione apposita, per l’eventuale attivazione è necessario accedere tramite l’acesso personale di Inarcassa on line.

L’ASI Insurance Brokers s.r.l. ha fatto una proposta riservata agli Iscritti all’Ordine Architetti PPC di Pordenone di una Polizza per la responsabilità civile professionale.
Si fa presente che a seguito comunicazione Protezione Civile “Sisma Italia Centrale 2016. Sopralluoghi di agibilità” la compagnia di riferimento ha dato la disponibilità ad estendere la copertura assicurativa anche in questa specifica attività di volontariato, con l’emissione di un’apposita appendice.
ASI – I punti di forza della Polizza
ASI – Fascicolo informativo Polizza RC Professionale Architetti Pordenone
ASI – Scheda Polizza RC Professionale
ASI – Proposta Questionario Polizza RC Professionale Architetti Pordenone